Rassegna di normativa, dottrina, giurisprudenza

Ricerca in Foro di Napoli
  • Chi siamo

    Il Centro Studi Giuridico “Polibio” nasce nel 2006 con il preciso obiettivo di coadiuvare la formazione professionale dei liberi professionisti, degli operatori del mondo della giustizia, degli operatori della Pubblica Amministrazione e del settore privato, dei tecnici e dei professionisti dell’ICT nonché degli utenti di reti pubbliche, private e delle telecomunicazioni, attuando quel processo di alfabetizzazione e conseguente specializzazione informatica per il perseguimento di finalità di pubblico interesse.

    L’associazione non ha fini di lucro e la sua costituzione giunge in un momento particolarmente delicato a causa: dell’entrata in vigore del codice dell’am-ministrazione digitale che sta creando non pochi problemi applicativi a tutti gli Uffici della P.A.; dell’immediata necessità avvertita sia nel pubblico che nel privato di adeguarsi a quanto prescritto dal codice in materia di protezione dei dati personali; dell’introduzione del processo civile telematico nel settore giudiziario con tutte le inevitabili difficoltà tecnico-operative; della nascita di nuovi istituti giuridici e nuove procedimenti direttamente collegati all’intro-duzione dell’ICT nell’attuale società civile come il commercio elettronico, le aste on line, la risoluzione alternativa delle controversie; del proliferare dei reati informatici; delle sempre maggiori esigenze connesse alla sicurezza informatica.

    In tale ambito l’Associazione si propone di organizzare congressi, convegni, seminari, dibattiti, incontri, master, corsi di formazione e aggiornamento professionale che intendano agevolare i professionisti e gli operatori sia pubblici che privati a muoversi con disinvoltura nei meandri della complessa ed affascinante materia delle nuove tecnologie, curando in particolare gli aspetti giuridici ed operativi.

    Perché Polibio?

    Polibio è uno storico greco del mondo mediterraneo ricordato in crittografia per la sua scacchiera cioè un codice poligrafico che precorre metodi moderni. In altri termini, lo storico, si adoperò al perfezionamento di un utile strumento di telecomunicazione che permetteva la facile trasmissione di qualunque tipo di messaggio.

    Polibio quindi è stato uno dei primi esempi di felice coniugazione di cultura umanistica e cultura tecnica: ed è questo uno dei principali e fondamentali obiettivi dell’associazione.

0 commenti:

Leave a Reply

Formazione Centro Studi Polibio

ASSOCIAZIONE NAZIONALE SENTINELLE AMBIENTALI