Rassegna di normativa, dottrina, giurisprudenza

Ricerca in Foro di Napoli
  • De Magistris indagato per abuso d'ufficio

    Secondo l'Espresso il sindaco di Napoli sarebbe accusato di aver favorito la nomina di un suo amico a comandante dei vigili urbani Guai giudiziari in arrivo per Luigi De Magistris, che sarebbe stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Napoli per abuso d'ufficio. La notizia è stata rivela da l’Espresso, secondo cui per i pm il sindaco avrebbe favorito l’amico Luigi Acanfora, di cui è stato testimone di nozze, nella nomina a comandante dei vigili urbani. Acanfora è tenente colonnello della Guardia di Finanza, ma non avrebbe i titoli previsti dalla legge per ricoprire l’incarico: il suo grado non è equiparato alla qualifica da da dirigente e quindi non ha un’esperienza in funzione dirigenziale. La nomina di Acanfora, formalizzata nel dicembre 2013, era stata ritirata a inizio febbraio in seguito alla bocciatura del piano di riequilibrio delle finanze comunali da parte della Corte dei Conti. L’indagine è nata dall’esposto presentato dal generale Luigi Sementa, numero uno della polizia municipale dal 2008 al luglio 2012. fonte http://www.ilgiornale.it/news/de-magistris-indagato-abuso-dufficio-1000927.html

0 commenti:

Leave a Reply