Rassegna di normativa, dottrina, giurisprudenza

Ricerca in Foro di Napoli
  • Preso avvocato stalker: si nascondeva in un albergo di piazza Garibaldi

    Per giorni aveva perseguitato, insultato e poi anche minacciato la sua ex compagna che non voleva riallacciare la relazione sentimentale troncata nel 2012. Poi, nonostante un provvedimento che lo aveva colpito proprio perché lo inchiodava a queste precise responsabilità, si era dileguato facendo perdere di sé ogni traccia. Protagonista di questa ennesima vicenda di stalking è, stavolta, un professionista: F.C., avvocato, rintracciato e arrestato ieri mattina dai carabinieri. I militari della stazione Arenaccia lo hanno rintracciato dopo un lungo periodo di indagini. Di lui, dopo la fine di gennaio, sembravano essersi perse le tracce in città. L'uomo, che ha 52 anni, era riuscito a trovare rifugio in uno degli alberghi della zona di piazza Garibaldi: i militari lo hanno trovato nella camera di un albergo di via Torino. Napoletano, già noto alle forze dell'ordine, F.C. era ricercato per un’ordinanza di sottoposizione agli arresti domiciliari emessa il 3 marzo scorso dai giudici del tribunale di Napoli. Un provvedimento, quello emesso dalla magistratura, che era stato assunto sulla base di risultanze investigative svolte dai carabinieri del comando provinciale di Napoli: i militari avevano infatti accertato che nel periodo tra settembre 2013 e il febbraio 2014 il professionista aveva in più occasioni seguito, ingiuriato e minacciato l’ex compagna 53enne, che da marzo 2012 aveva deciso di interrompere la relazione sentimentale. Le minacce sarebbero state portate alla vittima prima con continue telefonate e poi anche di persona. L’ avvocato si era sottratto volontariamente ad un primo provvedimento contestatogli dalla magistratura: un divieto di avvicinamento alla persona offesa e a tutti i luoghi frequentati dalla donna. Il provvedimento a suo carico era stato emesso il 22 gennaio scorso dalla Procura della Repubblica di Napoli. L'avvocato, dopo le formalita’ di rito, ha scelto come luogo nel quale avviare la propria detenzione ai domiciliari la stessa stanza d'albergo nella quale avrebbe abitato da quando fece perdere le proprie tracce. http://www.ilmattino.it/NAPOLI/CRONACA/avvocato-stalker-piazza-garibaldi-ex-minacce-domiciliari/notizie/651430.shtml

0 commenti:

Leave a Reply