Rassegna di normativa, dottrina, giurisprudenza

Ricerca in Foro di Napoli
  • Cassino, avvocato ucciso in studio

    Assassinato a colpi di arma da fuoco
    Massimo Pallini, un avvocato civilista di 45 anni, è stato ucciso con diversi colpi di arma da fuoco nel suo studio di Cassino, in provincia di Frosinone. L'uomo non si sarebbe mai occupato di cause di rilievo. Secondo fonti vicine agli investigatori, l'assassino aveva un appuntamento con il legale che ha freddato davanti ad altri clienti presenti nello studio, terrorizzati. Sull'episodio indagano polizia e carabinieri.

    Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, un uomo armato è entrato nello studio di via Cimarosa, ha superato la fila di clienti adducendo come scusa una domanda urgente da porre al legale e non appena entrato ha iniziato a sparare all'impazzata. Quattro i colpi di pistola che hanno ucciso l'avvocato, specializzato in cause civili, che era molto conosciuto nell'ambiente forense.

    Massimiliano Pallini era sposato, con un bimbo di 7 anni, e viveva a Cassino da 10 anni. La sua uccisione ha lasciato sgomenta l'intera città, dove era molto conosciuto. I carabinieri del reparto operativo provinciale e della compagnia di Cassino stanno lavorando a 360 gradi per cercare di individuare l'assassino.
    http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo494422.shtml

0 commenti:

Leave a Reply