Rassegna di normativa, dottrina, giurisprudenza

Ricerca in Foro di Napoli
  • In caso di transazione l'estinzione del processo non stoppa il compenso del difensore

    In caso di transazione il difensore ha diritto al compenso anche quando il processo è stato poi estinto per rinuncia. E' quanto si evince dalla sentenza n. 21486 del 19 ottobre 2010 depositata dalla Corte di cassazione e nella quale viene ricordato un interessante principio di diritto. secondo cui, "l'art. 68 I. professionale forense n. 1578 del 1933 stabilendo che tutte le parti che abbiano transatto una vertenza sono tenute solidalmente al pagamento degli onorari e al rimborso delle spese nei confronti degli avvocati che hanno partecipato al giudizio negli ultimi tre anni è applicabile anche nel caso di accordo stipulato, senza l'intervento dei patroni, tra le parti che abbiano previsto semplicemente l'abbandono della causa e la cancellazione della stessa dal ruolo".

    http://www.telediritto.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2509:in-caso-di-transazione-lestinzione-del-processo-non-stoppa-il-compenso-del-difensore&catid=92:angolo-del-professionista&Itemid=100

0 commenti:

Leave a Reply