Rassegna di normativa, dottrina, giurisprudenza

Ricerca in Foro di Napoli
  • Il consiglio dell'ordine degli avvocati si occupa di conciliazione

    È da quasi due anni che in città si parla di "conciliazione". Una puntualizzazione che arriva direttamente dal Consiglio dell'ordine degli avvocati lametino che in particolare tiene a precisare che già in data due luglio 2009, con la "Giornata di studio sulla conciliazione", il Consiglio dell'ordine degli avvocati cittadino dava vita a un evento formativo in tema di conciliazione che ha visto la partecipazione, oltre che del suo presidente Fulvio Amendola, dell'avvocato Raffaele Barone, docente di media conciliazione all'università Partenope di Napoli, evento cui hanno partecipato avvocati e dottori commercialisti.
    A distanza di qualche mese, il Consiglio dell'ordine degli avvocati, con sua deliberazione, ha istituito la nascita della Camera di conciliazione presso lo stesso ordine e ha richiesto al presidente del Tribunale lametino, l'assegnazione di idonei locali dove allocare la neonata Camera di conciliazione.
    Peraltro, successivamente all'evento del luglio 2009, il Consiglio dell'ordine ha dato vita a quattro corsi di conciliatore professionista, insieme ai dottori commercialisti (nella cui sede si sono svolti i corsi) e dal prossimo 14 novembre proseguirà negli stessi corsi.
    Chiunque desideri partecipare può farlo iscrivendosi al Consiglio dell'ordine in tribunale.
    «L'importanza della conciliazione è evidente – ha affermato il presidente del Consiglio dell'ordine degli avvocati Fulvio Amendola – atteso che attraverso essa i lunghi tempi di definizione di un giudizio non avranno modo più di esistere e in tempi brevi tutte le parti potranno ritenersi soddisfatti dalla conciliazione effettuata. La qualcosa avrà anche l'obiettivo di snellire i ruoli civili dei tribunali da tempo intasati da migliaia di cause pendenti».
    «Né vincitori e né vinti – ha aggiunto l'avvocato Amendola – ma solo utenti della giustizia soddisfatti nei loro diritti. Un meccanismo sicuramente deflativo del sistema giudiziari fondato sull'accordo delle parti, sistema sul quale l'Avvocatura è intervenuta sì da poter effettivamente funzionare». - Lamezia Terme

    http://www.lameziaweb.biz/new.asp?id=13190

0 commenti:

Leave a Reply