Rassegna di normativa, dottrina, giurisprudenza

Ricerca in Foro di Napoli
  • Sugli ordini professionali nessun intervento

    Nessun intervento sulle libere professioni. Quantomeno, non nel prossimo consiglio dei ministri. Il guardasigilli, Paola Severino, ha così rassicurato Guido Alpa, presidente del Consiglio nazionale forense. «Il ministro – ha annunciato Alpa al salone della giustizia, inaugurato oggi a Roma – ha confermato che nel pacchetto di misure di lunedì non sono previsti interventi sulle professioni. Sono dunque smentite le voci allarmate sull'abolizione dell'esame di stato per l'accesso alla professione e la limitazione delle competenze degli organi forensi». Nonostante le rassicurazioni, confermate poi in serata dallo staff del ministro, Alpa comunque avverte: «Gli avvocati terranno gli occhi aperti».
    Nel corso della cerimonia di inaugurazione del salone della giustizia, giunto alla terza edizione, il ministro della Giustizia ha ricordato come ci si «trovi in un momento difficile sia per le istituzioni sia per i cittadini, ma se riusciremo a spiegare le ragioni dei provvedimenti che saremo costretti a prendere l'Italia e anche l'Europa ne verranno fuori». Il guardasigilli ha comunque incassato l'apprezzamento per le priorità del suo mandato (carceri, giustizia civile e circoscrizioni giudiziarie) anche dal presidente di Anm, Luca Palamara. Il quale non nasconde però che potrebbero arrivare anche dei tagli al settore giustizia. «Sul tema delle risorse – confida Palamara – siamo particolarmente sensibili, ma non possiamo fare richieste che non possono essere esaudite. Siamo però in grado di dare le nostre indicazioni sugli interventi opportuni. Va bene dunque la razionalizzazione dei tribunali, ma è necessario anche riordinare il contenzioso a iniziare dalle cause seriali».
    I tecnici del ministero, nel frattempo, si sono messi al lavoro sulle misure per ridurre le pendenze civili e i tempi del processo sta lavorando anche il ministero. «In tempi rapidi saremo in grado di illustrare gli interventi che intendiamo prendere» ha affermato il vice capo dell'ufficio legislativo di via Arenula
    http://fiere24.ilsole24ore.com/fiere24/it/articolo.html/2011-12-02/sugli-ordini-professionali-nessun/0731e6d0-1ca2-11e1-bfb8-618f3ca4bc87.html

0 commenti:

Leave a Reply