Rassegna di normativa, dottrina, giurisprudenza

Ricerca in Foro di Napoli
  • Decreto semplificazioni, venerdì il varo «Certificati on line in tempo reale»

    ROMA - «Lo scambio dei dati tra le amministrazioni per via telematica consentirà di avere in tempi reali alcuni importanti atti: dal cambio di residenza alle trascrizioni degli atti di stato civile, come il matrimonio e la nascita»: lo ha detto oggi il ministro per la Funzione pubblica, Filippo Patroni Griffi, annunciando una delle principali novità contenute nel decreto semplificazioni che il Consiglio dei ministri di venerdì mattina è chiamato a varare.

    «La vera novità è che si potranno fare molti più documenti on line - dice il ministro - Le anagrafi si connetteranno tra di loro on line e si "parleranno" tra di loro. I documenti avranno effetto immediato».

    Passera: il decreto renderà la vita più facile, l'Italia tornerà ad essere un Paese normale. «Il dl semplificazioni cha andrà domani all'esame del Cdm è un primo pacchetto significativo che servirà all'Italia per tornare a essere un Paese normale in grado di competere e confrontarci con i nostri competitors più alti, che sono gli altri Paesi europei - ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera - Si tratta di una prima raccolta importante di suggerimenti venuti dalle imprese, per rendere la vita più facile a chi fa azienda, ai cittadini e ai consumatori. Tutti i ministeri hanno dato un contributo molto importante. Un capitolo del pacchetto semplificazioni dedicato a scuola, università e ricerca. Servirà a sburocratizzare e spero che attraverso questa azione potremo diventare un paese normale in grado di competere e confrontarci con i nostri competitors più alti che sono gli altri Paesi europei».

    http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=178714&sez=ITALIA

0 commenti:

Leave a Reply