Rassegna di normativa, dottrina, giurisprudenza

Ricerca in Foro di Napoli
  • Gli avvocati: "Sciopero il 23 e 24 febbraio"

    ROMA - Gli avvocati sciopereranno il 23 e il 24 febbraio: è questa la principale forma di protesta annunciata oggi dall'assemblea nazionale convocata a Roma dall'Organismo unitario dell'Avvocatura (Oua) contro i progetti del governo in materia di liberalizzazioni e di giustizia. Negli stessi giorni, verranno organizzati sit-it davanti alle Camere e a Palazzo Chigi, nonché occupazioni simboliche dei tribunali. Una settimana di astensione dalle udienze è stata proclamata anche per l'inizio di marzo, in concomitanza con il Congresso straordinario dell'Avvocatura. Sarà ora la Giunta dell'Oua a dover stabilire esattamente le modalità della protesta.

    LAVORO AUTONOMO LESO. E' stata anche annunciata l'adesione alle manifestazioni di Milano, il 21 gennaio, e di Napoli, il 23, a quelle in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario e ad altre a Strasburgo e Bruxelles in occasione dell'approvazione della direttiva sulle professioni. "La giustizia è un bene pubblico, che contrasta con le liberalizzazioni selvagge della professione forense che puntano alla rottamazione del processo civile", ha dichiarato Maurizio De Tilla, presidente dell'Oua. Che ha aggiunto: "Le manovre economiche e gli interventi legislativi hanno disintegrato il diritto di difesa dei cittadini e leso il lavoro autonomo, non perseguendo i reali responsabili della crisi economica e di un debito pubblico insostenibile".

    http://www.tg1.rai.it/dl/tg1/2010/articoli/ContentItem-f5b90301-7438-4869-be93-6d7442b7d136.html

0 commenti:

Leave a Reply